Piattaforme Sospese trasferibili
3 anni ago
931

Altezza

Larghezza

N/D

Numero Persone

N/D

Le piattaforme sospese a fune sono utilizzate nel settore dell’edilizia e dell’industria per consentire l’accesso di personale a una zona di lavoro situata in altezza. L’uso dei PSP è in genere riservato a edifici con altezza maggiore di 20 mt e interventi che si protraggono oltre la giornata. Al di sotto di queste soglie, per motivi economici è preferibile utilizzare una piattaforma autosollevante da terra o mezzi di accesso alternativi. I ponteggi sospesi permanenti (PSP) sono impianti che vengono installati in modo permanente su un edificio e che sono destinati alla manutenzione delle facciate o di parti specifiche dell’edificio stesso.

Criteri di scelta
L’altezza dell’edificio non deve superare i 40 metri.
La superficie da servire non deve oltrepassare i 2.500 m² per una piattaforma da 2 persone e i 1.000 m² per una piattaforma monoposto.
La piattaforma deve avere una lunghezza massima di 2 metri e un carico utile massimo di 240 kg.
L’equipaggiamento a bordo deve permettere l’evacuazione di emergenza del personale, in caso di mancanza dell’alimentazione elettrica.
Occorre prevedere una zona specifica per l’aggancio e lo sgancio delle funi. Questa operazione deve avvenire in completa sicurezza.
Se vi sono tratti inclinati, il/i carrelli dovranno essere dotati di un freno secondario, che impedirà lo scorrimento in caso di cedimento del freno primario.

Tipologia del noleggio:

Cablaggio, Montaggio/Smontaggio, Trasporto A/R, Elettrico

Chiedi informazioni utilizzando il form

    Scheda Tecnica

    Info e Offerte

    Similar Listings

    No similar listings found